Crea sito

Category Poesia

Medusa

I riccioli corvini morbidi e maliardi
facevan da cornice a quei due smeraldi,
eterei come il cielo e assai sfavillanti
poi timore di tutti gli impauriti abitanti.

Read More

Oculista dell’anima

Stanco.
Fisicamente e mentalmente.
Di tutto e di tutti.

Dietro i sorrisi
celava l’agitazione.
Dietro gli sguardi
celava l’amarezza.

Ma i suoi occhi,
oh i suoi occhi,
non tradivano nessuno,
soprattutto me.

Read More

Oh Olimpi, aduniamoci

Oh Muse riunitevi con grande delizia
per mettere fine a cotanta mestizia.
Che gli Olimpi si mostrino al vostro cospetto
senza indugiare, con nobil diletto.

Read More

Rosa

La rosa rossa nel vaso di cristallo
Non sa che sta per morire
e che io me ne sto lì a guardare.

[Estratto di Miscela d’autore – © Nicoletta Froechlich]

Read More