Crea sito

La app di aRt’s Creation!

E’ disponibile la APP di aRt’s Creation, uno dei progetti a cui collaboro da diversi anni ormai. Ma a cosa serve questa app?
A tenervi sempre aggiornati sugli eventi artistici in Italia e all’estero!

Insomma, un piccolo friendly reminder a portata di click! Come fare per avere la nostra app???
Semplicissimo!

Read More

I benefici della lettura

Per un topo di biblioteca come me è facile parlare di benefici legati alla lettura… ma come convincere i non-lettori? I benefici che garantisce la lettura sono molteplici: interessano le aree della salute, delle relazioni interpersonali e lavorative, ma soprattutto sono un toccasana per i bambini.

Read More

Eroine letterarie: la mia TOP 5

In giro sul web si leggono molti articoli dedicati alle protagoniste di romanzi ma, ci avete fatto caso che compaiono sempre le stesse? Per carità, Anna Karenina, Emma Bovary e compagnia sono grandi personaggi letterari però – sinceramente – mi sono stufata di leggere lodi sempre agli stessi personaggi. Ecco perché nel numero di marzo di aRt’s Creation ho stilato la mia personale Top 5 delle eroine letterarie, che riporto anche qui. Le elencherò in ordine casuale perché sarebbe troppo difficile scegliere chi mettere al primo posto.

Read More

Il blocco dello scrittore come metafora della vita

L’idea di questo articolo è nata qualche mese fa, quando io e il mio team abbiamo ripreso in mano il progetto aRt’s Creation. Dovevo assolutamente scrivere un articolo per “ritornare col botto” ma proprio non sapevo come… Così, mi venne in mente che era decisamente molto tempo che non prendevo carta e penna e scrivevo qualcosa di mio. Oggi, ho deciso di aggiornare il mio sito dedicando queste righe ad un tema ricorrente per chi, come me, ha la passione della scrittura: il cosiddetto BLOCCO DELLO SCRITTORE.

Read More

La leggenda del filo rosso

Avete mai sentito parlare della leggenda del filo rosso?
Io l’ho scoperta da poco e ne sono rimasta affascinata e voglio condividerla con voi.

Si tratta di una credenza orientale che ha radici in un’antica storia cinese, diffusasi ulteriormente in Giappone. Secondo la tradizione, ognuno di noi porta – dalla nascita – un filo rosso legato al mignolo della mano sinistra che lo lega indissolubilmente alla propria anima gemella. E’ ovviamente un filo invisibile, ma la sua peculiarità sta nel fatto che è lunghissimo e indistruttibile, capace di far tenere unite le due persone destinate a stare insieme che – un giorno o l’altro – si incontreranno lungo il cammino della vita. Il filo rosso si potrà aggrovigliare e creare difficoltà ai due innamorati ma sarà sempre capace di districarsi e superare gli ostacoli pur di ricongiungere le due anime gemelle.

Read More